venerdì 8 luglio 2011

Pasta al Ragù di zucchine

Sono molto contenta quest’anno di poter avere un discreto  raccolto di zucchine quasi ogni giorno. Avevo della conserva di pomodoro e all'inizio pensavo di fare le famose zucchine al sugo che mia madre mi faceva da piccola e che mi facevano impazzire. Ma poi sono arrivata ad una variante molto frugale che non ha neanche il soffritto ma è gustosissima nel sapore e ci ho condito la pasta. Provare per credere!!


Ricetta Pasta al Ragù di zucchine

Ingredienti:
olio d’oliva
sugo di pomodoro
sale e pepe
pasta corta

Ragù di zucchine
Fate cuocere la pasta in acqua salata. Nel frattempo riscaldate dell’olio d’oliva in una padella. Pulite le zucchine e grattugiatele. Mettetele nella padella con l’olio caldo, salate e pepate, e fatele cuocere, coperte, per una decina di minuti. Le zucchine devono leggermente dorarsi. A questo punto aggiungete la conserva di pomodoro e fate cuocere per altri 5-10 minuti. Il ragù è pronto. Scolate la pasta, conditela con le zucchine e servite.

È una pasta molto gustosa e anche senza il soffritto di cipolla o aglio ha un gusto veramente deciso e squisito. Spolverate con il parmigiano se volete.


(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...