venerdì 26 agosto 2011

Shakshouka

La shakshouka è un piatto tradizionale della cucina ebraica. Particolarmente famoso è a Giaffa dove si trova un ristorantino noto per questa specialità. Questo frugalissimo piatto era tanto che lo volevo provare. Si tratta di peperoni cotti in padella accompagnati da pomodoro e uova. La combinazione di questi ingredienti, pur semplici, rende il piatto incredibilmente gustoso e da aggiungere sicuramente al mio libro di ricette personali!!


Ricetta Shakshouka

Ingredienti per 4 persone:

Olio d’oliva
2-3 peperoni tagliati a listarelle
1 cipolla media tritata
Un paio di spicchi d’aglio tritati
4 pomodori maturi o della conserva di pomodoro
Sale
4 uova

In una padella capiente fate riscaldare l’olio e fatevi soffriggere la cipolla e l’aglio per qualche minuto. Aggiungete i peperoni e fate cuocere, girando ogni tanto, per circa 10 minuti. Aggiungete dell’acqua eventualmente se i peperoni si asciugano troppo. Aggiungete i pomodori spezzettati o la passata e aggiungete del sale. Fate cuocere fintanto che i pomodori siano cotti, circa 10 minuti. Dopodiché sgusciate le uova e mettetele prima in una tazza, poi delicatamente fatele scivolare nello stufatino, una ad una, facendo attenzione a non rompere il rosso e a disporle lontane l’una dall’altra. Con un mestolo incorporate il bianco tra i peperoni e quando si è rappreso la Shakshouka è pronta!


Questo piatto unico si accompagna con delle morbide fette di pane, magari appena sfornato, come il mio pane fatto in casa o una baguette, o con il tipico pane ebraico Challa.

Conoscete piatti della cucina ebraica? Vi divertite a provare piatti internazionali? Quale cucina internazionale preferite?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...