mercoledì 12 ottobre 2011

Bruschetta Calda ai Peperoni

Tutte le ricette sulla preparazione di vari tipi di pane che ho postato riflettono, in qualche modo, il fatto che il pane è un po’ al centro della nostra alimentazione. In realtà, a conti fatti, è l'alimento più frugale che c'è, e integrarlo in un pasto non come accompagnatore ma come elemento principale, o quasi, rende il piatto notevolmente più economico. Un esempio di ciò sono le bruschette, che possiamo “sormontare” con quello che vogliamo in estate, come la famosa bruschetta al pomodoro per esempio. Ma in inverno possiamo benissimo mangiarle calde, e oggi ve ne propongo una ai peperoni…



Ricetta Bruschetta Calda ai Peperoni

1 Cipolla
1 Peperone
Olio d’oliva
del vino bianco (facultativo)
Fette di pane
sale, pepe

Tagliate la cipolla e fatela soffriggere nell’olio d’oliva. Pulite e tagliate a listelli i peperoni e aggiungeteli alle cipolle con sale e pepe. Fate cuocere per 10 minuti, aggiungete un po’ di vino bianco o dell’acqua e fate cuocere per altri 5 minuti o fintanto che l’acqua non sia evaporata. Riscaldate delle fette di pane, mettete il composto sulle fette calde poste su un piatto di portata e servite.

Accompagnate le bruschette con un’insalata o servitele come secondo piatto ad una zuppa o minestra di verdura. Sono molto buone e supereconomiche! Naturalmente possiamo mettere quello che vogliamo sopra le bruschette, come qualsiasi verdura fatta in padella o addiruttura legumi stufati!

Quali idee avete per usare il pane come ingrediente principale? 


(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...