martedì 27 marzo 2012

Come stendere per non dover "stirare"


Come tutte le nonne sanno, “stendere bene facilita la stiratura, e quindi chi sa tenere una casa, sa anche stendere come si deve…”. Questo più o meno mi diceva mia nonna, quando passavamo l’estate con lei in un paesello in campagna, in una casa senza lavatrice, che però in un terrazzo interno aveva un vecchio lavandino da bucato di pietra dove potevamo lavare i panni. È lì che ho imparato a lavare a mano, e poi, proprio su questo terrazzo, sui fili attaccati da un muro all'altro, stendevamo "come si deve”, cioè una volta stesi, stiravamo i panni con le mani per togliere tutte le pieghe.


Quando una ventina di anni fa sono andata per la prima volta in Austria, ho vissuto per qualche mese in una casa di una signora, amica di famiglia, e lei aveva una donna delle pulizie, all’epoca di mezz’età, molto simpatica, che parlava con me volentieri e mi raccontava le sue cose. Chiacchieravamo mentre faceva le faccende e mi insegnò una cosa molto utile, che ancora oggi faccio. Quando tirava fuori i panni dalla lavatrice, non li tirava fuori e li metteva così aggrovigliati nella bacinella, ma ne tirava fuori uno per volta, li piegava (sì, così bagnati) e  li metteva uno sopra l’altro. Così, lei diceva, si cominciano già a togliere le pieghe. E poi li stendeva. Naturalmente li stirava anche… era pagata per questo!

A me piace stirare e piace molto avere le cose stirate e se potessi stirerei tutto, ma proprio tutto! Per questo per anni non mi sono preoccupata di stare a stendere come diceva mia nonna, perché tanto stiravo. E già che stendere i panni richiede un po’di tempo… Però se si vuole risparmiare, per forza di cose bisogna ridurre l’uso del ferro, per quanto sia possible, e cercare di trovare il modo di avere della biancheria non troppo stropicciata.

E quindi, arrivata alla conclusione di dovermi separate, almeno in parte, dal ferro, mi sono ricordata di mia nonna. E poi ho cominciato seriamente ad osservare una delle cose tipiche di mia madre, che fa, quasi puntualmente, quando viene da noi. Lei, se vede uno stendino carico, va lì e come se niente fosse, comincia a piegare i panni umidi e li “ristende piegati”. Così, dice, si “stirano da soli”. E poi quando li ritira, li piega e li stira con le mani un po’, pigiandoli sul letto. Devo dire che gli strofinacci e i tovaglioli così sembrano davvero stirati.

E così, tra mia nonna, la donna austriaca e mia madre, un po' di saggezza antica mi è stata concessa... e ora è diventata la mia!

Anche voi avete modi infallibili per stendere? Vi piace stirare? Avete cercato di stirare di meno per risparmiare?


(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

8 commenti:

  1. Detesto stirare e faccio anch'io come la nonna.. non lascio seccare troppo i panni sullo stendino,li piego bene e aspetto che siano ben asciutti prima di riporli. Praticamente stiro solo le camicie e poche altre cose..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, piegarli umidi è una bella dritta!

      Elimina
  2. Interessante! I consigli di mamme e nonne sono sempre utilissimi! A volte mi chiedo se sarò mai saggia come loro... Complimenti, mi è piaciuto molto questo post
    A presto carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Diana, sì, si può imparare molto da loro! Alcune sono un vero e proprio pozzo di sapere!

      Elimina
  3. ma piegandoli ancora umidi poi non puzzano?
    gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente no... però tieni conto che io stendo sempre fuori.

      Elimina
  4. anche io son promotrice del "non-stiro"!!
    ma, abitando in pianura padana, dove la roba in inverno non si asciuga neanche morta (e talvolta mi tocca rilavare xché puzza..appunto), devo metter in pratica altre strategie!!
    quindi stendo tutto con estrema cura, e quando asciutto piego subito!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è ovvio che molto dipende dall'umidità dell'aria... ma è buono che hai trovato altri rimedi! In caso in inverno qualcosa si può parzialmente piegare e mettere sul termosifone a finire di asciugarsi...

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...