giovedì 9 agosto 2012

Cucina estiva frugale

L'estate è un’ottima stagione per risparmiare sul cibo! Infatti si può limitare la cottura e mangiare piatti più semplici. E poi col caldo si tende anche a mangiare di meno, quindi non c’è bisogno di cucinare grandi quantità! In più il consumo di frutta estiva costituisce una parte importante nel menù giornaliero, il ché porta ad un notevole risparmio sulla spesa! Ecco alcuni consigli...


Intanto consideriamo la cottura dei cibi. Possiamo limitarci a cucinare solo una volta al giorno, per esempio la sera, e l’altro pasto a pranzo consumarlo fresco, mangiando un’insalata mista. Avremo così risparmiato la metà del gas rispetto ai mesi invernali. Se poi, per alcuni giorni della settimana estendiamo il pasto freddo anche alla cena e mangiamo dei buonissimi panini imbottiti di verdura di stagione, fette di formaggio o prosciutto, otterremmo un risparmio più grande. Oppure possiamo cuocerde dei cibi in più quantità e conservarli in freezer, da poi consumare nel tempo, come degli hamburger, delle frittelle di verdura, o delle verdura grigliate che possiamo conservare sott’olio e aglio in frigo per qualche giorno.

Idee di cibi estivi da preparare frugalmente e mangiare:

Insalate: se fatte miste sono più gustose, quindi spaziamo con varianti di verdura estiva come vari tipi di lattuga, insalata da taglio, rucola, ravanelli, carote, cetrioli e pomodori. In più aggiungiamo delle proteine, magari una diversa per giorno della settimana, come tonno, olive, noci, formaggio, pollo lesso, strisce di petto di pollo o tacchino grigliato, avocado, fagioli ecc.

Panini: se facciamo il pane in casa risparmieremo ancora di più. Facciamone 3 o 4 pagnotte da cuocere insieme nel forno e poi tagliamo il pane a fette e conserviamolo in freezer. Per preparare i panini ecco alcune idee:

Frittelle di verdura, insalata, pomodori
Hamburger, insalata e cetrioli
Melanzane e peperoni
Fette di mozzarella e pesto
Patè di olive e ricotta
Pollo lesso, insalata e pomodori
Tonno, maionese e pomodori
Pomodori a pezzi con olio e basilico

E infine ecco alcuni piatti estivi da cucinare e integrare tra i pasti freddi della settimana:

Pasta:
Pasta e talli di zucchina
Penne con la portulaca
Pasta al ragù di zucchine
Pasta veloce con le melanzane

Riso:
Insalata di riso frugale
Mujaddara (Riso e lenticchie speziati)

Pizza:
Pizza con il pomodoro fresco
Pizza zucchine, peperoni e pollo
Pizza estiva al tonno
Pizza con le zucchine

Carne:
Grigliata frugale

Contorni:
Contorno di portulaca in padella
Ratatouille
Pomodori pastellati
Piselli e pomodoro fresco

Salse:
Salsa Tzatziki

Piatti unici
Shakshouka (peperoni e pomodori in padella e uovo)
Curry di costa di anguria
Burrito con verdura d'estate
Pappa al pomodoro

Quali sono i cibi estivi che preferite? Come risparmiate d'estate in cucina? 

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

2 commenti:

  1. interessantissimo post, grazie cara, quante splendide idee!!!!

    RispondiElimina
  2. io ingrasso sempre d'estate perchè adoro troppo i formaggi, cerco di limitarmi ma ci casco sempre. belle idee complimenti

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...