mercoledì 22 agosto 2012

Frittata di cicoria


Quest’anno abbiamo avuto tanta cicoria nel nostro giardino, quindi ho cercato di utilizzarla il più possible in cucina. Grazie alle uova che giornalmente ci forniscono le nostre galline, ho voluto provare a farla in frittata. Buonissima, naturalmente e frugalissima…


Ricetta Frittata di cicoria

Ingredienti:

Due uova
Latte
Farina
Sale e pepe
Cicoria
Cipolla (anche in polvere)

Lessate la cicoria e una volta cotta ripassatela in padella con la cipolla tritata finemente (o in polvere). Salate e pepate.
In una scodella, sbattete le uova insieme a del latte e della farina. Il composto non deve essere troppo denso. Aggiungetevi la cicoria e mischiate bene.
In una padella antiaderente fate riscaldare un pochino d’olio, e fate scivolare le uova con la cicoria. Fate rapprendere da una parte e poi girate dall’altra.

Questa frittata è molto buona e sostanziosa, e un esempio di cosa si può fare con ciò che ci si ritrova in casa. Il latte e la farina la rendono più piena, quindi con un’insalata e delle fette di pane può benissimo costituire un pasto completo.

La frittata la possiamo mettere anche nel pane, con delle fette di pomodoro e insalata!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

5 commenti:

  1. ma lo sai che non l'ho mai fatta di cicoria??? devo aggiornarmi immediatamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stata la prima volta! È buonissima!

      Elimina
  2. A me le frittate piacciono in tutte le maniere, ed anche la cicoria!! Grazie del suggerimento, a presto!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. è vero la cicoria con il suo gusto amarognolo rende particolarmente buona la frittata!

    RispondiElimina
  4. a me la cicoria piace tantissimo!!
    Sempre ottimi suggerimenti.

    Fra

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...