lunedì 15 ottobre 2012

Come risparmiare con il riso

Il riso è uno dei carboidrati più economici dopo il pane e la pasta. Se si fa attenzione alle offerte e alle marche non famose, si può trovare ad un buon prezzo, si può cucinare in svariati modi e sazia molto. Si può congelare e gli avanzi si possono rielaborare in nuove e gustose ricette. Che vogliamo di più??


Cosa si può fare con il riso, e come utilizzarlo?
In generale il riso si può cuocere in risotti e come riso pilaf. O naturalmente si può cuocere nelle minestre.

Io personalmente compro un pacco di riso da 5kg all'Ipercoop, che mi costa intorno ai 70 centesimi al kg. Il pacco mi dura due o anche tre mesi e per questo è economicissimo. Si tratta di un riso che ricorda (ma non è) il basmati, rimane asciutto quasi come il parboiled, ma è anche morbido quasi come il vialone. Insomma una via di mezzo.

Per me è perfetto. Forse potreste dire, ma i risotti vengono bene solo con il vialone (o simili), ma io con il mio riso ci faccio tutto. Se si fa il risotto e si cuoce, girando continuamente con il mestolo mentre si aggiunge brodo, questo procedimento fa uscire l'amido che rende poi il risotto ugualmente molto cremoso. È un riso frugale e va benissimo per me.

Dico questo per indicare qui un altro esempio di adattamento alla frugalità culinaria, sperimentando che effettivamente si possono raggiungere risultati simili risparmiando sul prezzo dei prodotti.

Ora passiamo alle idee. Ecco che cosa si può fare con il riso:

Risotti frugali:

  • Risotto alla milanese
  • Risotto agli spinaci (o altra verdura a foglia verde)
  • Risotto alle zucchine
  • Risotto alla zucca

Piatti frugali con riso pilaf
  • Risi e bisi
  • Riso al sugo (con eventuale aggiunta di polpette frugali e parmiggiano)
  • Riso e avanzi di stufati di verdura o di carne
  • Riso e cipolle
  • Riso e legumi (precedentemente cotti in padella con odori e sugo di pomodoro)
Minestre:
  • Minestrone con il riso
  • Vellutate di verdura con il riso
  • Brodo con il riso
Ecco alcune ricette ricorrenti a casa nostra nelle quali il riso è protagonista:


Cosa fare con gli avanzi di riso?
Se il riso avanza possiamo tenerlo in frigo per non più di due giorni. È meglio quindi riutilizzarlo subito oppure conservarlo in freezer. Con gli avanzi di riso possiamo fare dei supplì, degli arancini, o aggiungerlo a minestre, o frullarlo e mischiarlo con un misto di verdure cotte o macinato per farne delle polpette. Volendo si può mischiare a dell'uovo sbattuto e farne una frittata.

Come fare provviste di riso?
Io di solito cuocio il riso pilaf in una quantità maggiore, e poi una volta cotto, lo suddivido in bustine da una porzione e lo metto in freezer. In questo modo è comodissimo preparare una qualsiasi salsa o verdura da mischiare con una porzione di riso scongelata. Naturalmente a volte però metto il riso restante in frigo, e mangiamo riso per almento un paio di volte, sempre cambiando ricetta.

Come cucinate e risparmiate voi con il riso?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

12 commenti:

  1. non sai quanto lo adoro, sono stata circa 8 anni senza mangiarlo perchè mi era venuta fuori un'allergia al riso (rara ma non troppo) diciamo meglio che era il mio corpo che lo rifiutava ma dopo la gravidanza beh passato tutto e meglio che mai!!! Non compro mai grandi quantità di riso preferisco le confezioni da kg. Comunque per tutto il periodo dell'anno c'è sempre l'offerta ai supermercati del riso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, deve essere stata dura la tua allergia! Sì ci sono varie possibilità di acquisti frugali con il riso! ciao!

      Elimina
  2. Il riso è ottimo, mi piace tantissimo!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, noi tutti in casa amiamo il riso un po' in tutti modi..Da qualche tempo acquisto quello integrale biologico, non è economicissimo però lo considero frugale perché non occorre mangiarne in grande quantità ed è ricco di tutti gli elementi nutritivi, quindi non servono molti condimenti e per me sostituisce benissimo anche il pane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che a me piace molto anche quello integrale!

      Elimina
  4. posso pasarti la ricetta delle EMPANADAS sno facilissimi y buonissimi.....altra ricetta e il riso verde (spinachi, origano, altre erbe), riso con pollo, riso con coca-cola, riso con coco, rison con platano verde .......io compro il riso a 87 cent marca carrefour..e buono e risparmio tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sì, per favore passamela!!! Grazie e interessanti le tue ricette!!

      Elimina
  5. Accidenti! Sai che non avevo mai pensato alla confezione da 5 chili? Così è davvero frugale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho idea se si trova dappertutto, comunque io ci risparmio tanto!!! Ciao Claudia!!

      Elimina
  6. Ho trovato il riso da 5 chili!!!
    Costa qualcosa in piu' del tuo a 70 centesimi al chilo... ma resta sempre un affare. L'ho cucinato ed è davvero buono!
    Grazie sempre dei buoni consigli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Claudia!!! A presto cara!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...