martedì 12 febbraio 2013

Come riciclare vecchi asciugamani


Tutti noi, sicuramente, ci ritroviamo con degli asciugamani vecchi, che siano o no leggermente usurati. Con gli anni magari ne abbiamo comprati degli altri e quelli vecchi tendiamo a non usarli più. Il problema è che gli asciugamani usati, pur essendo magari un po' logori, continuano ad asciugare bene, anche se esteticamente non sono più il massimo. È un peccato buttarli se possiamo riutilizzarli in qualche modo. Ecco alcuni modi per riciclarli:


Pulizie
  • pezze per pulire: basta tagliarli in rettangoli. Volendo si può fare l'orlo intorno.
  • swiffer di stoffa: cucite gli asciugamani creando degli swiffer per il mop. Si farà a meno quindi di comprare le ricariche al negozio.
Cucina
  • canovacci di spugna: utilizzateli come canovacci per asciugare i piatti o per asciugarvi le mani in cucina.
  • presine e sottopentole: si possono tagliare e cucire trasformandoli in oggetti utili come le presine, che si logorano facilmente e le sottopentole.
Bagno
  • ciabattine da bagno: con un po’ di creatività e del materiale da imbottitura, si possono cucire delle ciabattine da bagno.
  • spugne da bagno: dagli asciugamani si possono ricavare delle utilissime spugne per bagno e doccia (vedi qui).
  • tappetino bagno: degli asciugamani si tagliano a strisce e se ne fa una treccia, le strisce si cuciono insieme, man mano che si va avanti. Poi la lunga treccia si arrotola su se stessa cucendola insieme, e formando un  bellissimo tappetino.
  • copri-macchie: si possono usare degli asciugamani vecchi per coprirsi durante una tinta ai capelli fatta in casa.
  • assorbenti casalinghi: e naturalmente si possono utilizzare come materiale assorbente per cucire degli assorbenti casalinghi di stoffa.

In casa
  • sacchetto multiuso: si può piegare in due un asciugamano e cucirlo ai lati, per formare un sacchetto porta scarpe, per la tuta, per i prodotti del bagno ecc.
  • copri-tavola da stiro: si puo creare una copertura per la tavola da stiro usando un asciugamano grande, della stoffa vecchia, come per esempio un lenzuolo, e una fettuccia.
  • imbottiture: si possono usare come imbottiture per quilts, cuscini, ecc.
  • paraspifferi: o si possono utilizzare come paraspifferi, arrotolandoli per la parte lunga e chiudendoli ai lati e al centro con un nastro.
  • copri-vestiti:  cucendo degli asciugamani grandi insieme si possono creare dei copri-vestiti da armadio.
Bimbi
  • borsa: si può fare una borsa per tenere i pannolini per i bimbi.
  • pannolini di stoffa: e si possono usare per fare dei pannolini di stoffa a mano per i neonati.
Tempo libero
  • coperte per il campeggio: si possono utilizzare da mettere sotto o sopra i sacchi a pelo.
  • coperte da pic-nic: si possono cucire insieme e formare un grande asciugamano da utilizzare come coperta da picnic.
  • tappetini ginnastica: un asciugamano grande si può usare come tappetino da ginnastica.


Insomma, invece di buttare via gli asciugamani vecchi, pensiamo a come poterli utilizzare ancora e risparmiamo!!

In che modo utilizzare ancora gli asciugamani vecchi? Pensate di aver trovato un modo utile tra questi consigli per usare ancora gli asciugamani?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

20 commenti:

  1. Sei bravissima, questo post mi interessa tanto, grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  2. Si, decisamente si! Sono proprio entusiasta di questi consigli e dato che ho molti asciugamani vecchi da riutilizzare, di certo li seguirò! Grazie, sei una fonte preziosa di idee e di bravura! Un abbraccio!! :)

    RispondiElimina
  3. dare una seconda vita alle cose è sempre utile, soprattutto in questo periodo, e poi a volte n escono cose davvero carine e particolari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Il prodotto finale è un nuovo oggetto che si può utilizzare! Grazie e ciao!

      Elimina
  4. Gli asciugamani vecchi e consumati di solito io li metto doppi e dopo averli impunturati, li uso come tappetini per la doccia. Molto interessanti anche tutti gli altri usi suggeriti, grazie!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Concordo sei davvero brava. Non so, ma aggirandosi per le pagine del tuo blog ci si sente sempre a casa, quasi un posticino sicuro, dove dimora il buon senso e la creatività non manca. Grazie davvero! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maddalena, mi fa piacere!! Grazie a te di venire a trovarmi!

      Elimina
  6. verissimo ...di asciugamani vecchiotti ne abbiamo sempre...e questi consigli sono ottimi ,grazie...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! È un ottimo modo per riciclare e risparmiare! Ciao Tonia!!

      Elimina
  7. Non avevo mai pensato di usarli come swiffer!Adesso quasi quasi spero che si consumino presto per poterli riciclare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, sì, c'è sempre tempo!! Ciao cara!

      Elimina
  8. Si io li uso cm canovacci in cucina soprat x pulirmi e/o asciugarmi le mani

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...