venerdì 26 aprile 2013

Fagottone ripieno di cicoria

Come ho già più volte accennato, quest'anno il mio giardino è ricolmo di cicoria spontanea! Di solito la raccolta dell'orto di questi tempi è magra, ma non quest'anno. Ho quindi molta cicoria da utilizzare e questo è uno dei nostri piatti preferiti. È molto frugale, perché povero di ingredienti, ma molto saporito e saziante! Ecco la ricetta:


Fagottone ripieno di cicoria

Ingredienti:

Ingredienti per l'impasto della mia pizza bianca
200 gr di cicoria
1 cipolla
Aglio in polvere (facoltativo)
Olio d'oliva
Sale

Preparate l'impasto come nella ricetta della mia pizza bianca e fatelo lievitare per un paio d'ore. Io questa volta l'ho reso un po' più bagnato, aggiungendo più acqua, in modo che divenisse un pochino appiccicoso e non troppo asciutto. Questo per avere una pasta più morbida dopo la cottura.
Intanto pulite e tagliate a pezzetti la cicoria. Fate imbiondire la cipolla tagliata fine con dell'olio d'oliva in una padella e aggiungetevi la cicoria, l'aglio e il sale. Girate e coprite, facendo cuocere per circa 10-15 minuti. Ogni tanto controllate e aggiungete un pochino d'acqua se si dovesse asciugare troppo. Naturalmente potete lessare prima la cicoria e poi ripassarla in padella con la cipolla, ma se invece fate come ho detto poc'anzi, risparmierete gas, perché la cicoria si cuoce velocemente direttamente in padella. :-)

Prendete poi l'impasto e rovesciatelo su una teglia foderata con carta da forno e leggermente unta di olio d'oliva. Poi con le mani bagnate spalmate l'impasto su tutta la superficie. Mettete la cicoria cotta su una metà dell'impasto spianato e poi, aiutandovi con la carta da forno, adagiate la parte libera sulla verdura, chiudendo a mo' di fagotto.


Infornate a forno freddo a 230 gradi per 25 minuti o a forno caldo per 15, controllando però la cottura.








Un fagotto così è sufficiente per un pasto abbondante per due persone o per 3 se aggiungete un contorno di insalata, patate o verdura cotta.


Buon Appetito!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

22 commenti:

  1. Pamela, leggo il Suo blog per la prima volta. Parlo un poco d'italiano cosi' questo e' istruttivo per imprendere la lingua ed anche divertente al tempo stesso. Grazie tantissime! Questa ricetta evoca memorie delle queste della mia nonna. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! Mi fa piacere se vieni a commentare per praticare l'italiano! Eh sì le nonne avevano tante ricette buone e frugali!

      Elimina
  2. adoro la cicoria! :P
    stasera vengo a cena da te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anch'io! Vieni pure, no problem!! :-)

      Elimina
  3. che fortuna ad avere l'orto personale ^.^ con tutta l'acqua che ha fatto chissà come sarà rigoglioso il raccolto quest'anno!
    Il tuo fagottino è meraviglioso e chissà che bontà!
    Bravissima <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è davvero una fortuna, soprattutto se le erbe arrivano spontanee! Sì è davvero buono!

      Elimina
  4. La cicoria spontanea è buonissima mi piace molto il fatto che è amara, complimenti per la ricetta! Che acquolina!

    RispondiElimina
  5. La preparerò nella versione senza glutine :)
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che buona idea! Grazie e buona serata a te!

      Elimina
  6. io stamani sono andata a ... papaveri!
    ottima questa soluzione con la cicoria, bellissimo questo fagottone rustico!!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra! Posso chiederti cosa ci fai con i papaveri?

      Elimina
  7. Buona la cicoria!!! Davvero un'ottima ricetta mi piacerebbe provarla....notte

    RispondiElimina
  8. Raccogliere le verdure direttamente dall'orto e cucinarle e una cosa che a farla mi farebbe impazzire: che meraviglia! Immagino che il sapore delle cicorie rispetto a quelle che compro dal mio fruttivendolo sia completamente diverso!
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia, grazie, sì è diverso!

      Elimina
  9. Che buono!!! Già che usi la cicoria dell'orto è ottimo!!!
    Mi verrebbe da dire: altro che frugale!!!
    Buona domenica! un bacione,
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, davvero super frugale!! Grazie Chiara!

      Elimina
  10. Che buona, assolutamente il tipo di ricetta che io adoro. Un bacione

    RispondiElimina
  11. adoro le cosine ripiene!
    e questa mi stuzzica!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...