venerdì 9 agosto 2013

Segnalini per l'orto fai da te

Di solito, quando si organizza e si lavora nell'orto, se si usa seminare i semi nei vasi, invece di comprare le piantine al vivaio, si necessitano alcuni segnalini per indicare di quale pianta si tratta. Dico "di solito" perché non tutti li usano, specialmente i veterani in materia, che riconoscono subito la pianta anche dal più piccolo bocciolo. Ci sono però tante piante simili, specialmente al primo stadio, e sinceramente avere degli elementi per poterle riconoscere è davvero un aiuto. Io personalmente, non volendoli comprare, ho provato alcune varianti fai-da-te, e alla fine ho trovato questa soluzione che mi sembra funzioni bene!

L’idea mi è venuta perché gli anni scorsi avevo provato varie soluzioni, dall'utilizzo di legnetti con i nomi delle piante in carta, a munire di dicitura direttamente i vasi. Ma tutto si sbiadisce, specialmente qui che in primavera piove a dirotto! Ho pensato che servisse qualcosa in plastica, che rimanesse saldo nei vasi, ed ecco l’idea: le mollette!

Si tratta quindi di utilizzare le mollette da bucato per creare dei segnalini da apporre nei vasi per riconoscere le piantine.  La cosa importante è scegliere delle mollette lisce ai lati, per quanto sia possibile, e che siano abbastanza larghe da poterci scrivere.

Ho utilizzato un pennarello indelebile nero per apportare la dicitura relativa. In realtà un po’ col tempo sbiadisce comunque, ma non del tutto.
Si scrive quindi il nome della piantina e si fa asciugare per qualche minuto, poi è pronto per essere usato. Per apporlo sul vaso basta agganciarlo con la parte inferiore, la morsa, per così dire, sul lato del vaso o dei vasetti.

Il bello è che questi segnalini sono riciclosissimi! Infatti quando non sono  utilizzati nei vasi , si possono tranquillamente adoperare per... stendere il bucato naturalmente!

Come vi organizzate per riconoscere le vostre piantine? Avete acquistato i segnalini oppure li avete fatti da voi?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

6 commenti:

  1. Troppo carine! Che bella idea! Questa la metto subito in pratica! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Ciao carissima! é sempre un piacere leggerti! Come stai? Un abbraccio. Diana

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Utilissime e semplicissime!
    Peccato non poterle utilizzare: ho tre vasi di verdure in tutto sul balcone e facilmente riconosco quello che c'è dentro!:(
    Michela
    www.creareregali.blogspot.it

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...