martedì 29 ottobre 2013

Cosa fare con i fagioli

I fagioli sono uno di quei cibi che non dovrebbero mai mancare in una casa frugale. Sostituti della carne per eccellenza, i fagioli o i legumi in genere contribuiscono ad apportare proteine naturali nell'alimentazione in modo semplice ed economico. I fagioli sono versatilissimi e si possono cucinare in vari modi. Ecco qualche idea su come prepararli…

Prima di tutto consiglio di acquistare quelli secchi. Sono migliori dal punto di vista qualitativo di quelli in barattolo e sono anche meno cari. Se desiderate avere una scorta di fagioli da preparare più velocemente, potete lessarne una grande quantità, per esempio tutta la confezione che avete comprato, in una volta, previo ammollo in acqua durante la notte. Scolateli, e fateli cuocere in una pentola immersi nell'acqua (0,75 l per ogni 100 gr di prodotto). Portate ad ebollizione e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 65 minuti. Aggiungete il sale solo a fine cottura.

Poi potete scolare i fagioli, salvando l’acqua preziosissima per preparare una zuppa o da aggiungere come brodo per una minestra, e metteteli in sacchetti di plastica separati da conservare in freezer.

Ecco cosa fare con i fagioli:

Pasta e fagioli: famosissima in tutta Italia, con ricche variazioni regionali, oltre ad essere succulenta è uno dei piatti più poveri che possiamo preparare. Ecco qui la mia versione.
Crema di fagioli: se passate al passaverdura i fagioli lessati, e li condite con olio, sale e spezie, avrete una crema che accompagnerà crostini, riso pilaf o anche da utilizzare come salsa per verdure a crudo. Ottima per farcire delle tortillas (ricetta qui)!
Crostini di fagioli: I fagioli cotti e ripassati in padella con cipolla e erbe si possono adagiare su crostini di fragrante pane tostato (ricetta qui).
Stufato di fagiolianch'esso un piatto povero ma molto gustoso, lo stufato di fagioli si prepara in padella con un soffritto di cipolla e l’aggiunta di sugo di pomodoro (ricetta qui).
Curry di fagioli: uno stufato aromatizzato al curry per piatti filo-indiani, da servire con della polenta fumante (ricetta qui)!
Burger di fagioli: con i fagioli potete preparare degli hamburger vegetariani, mischiandoli a uovo, pane grattugiato, latte e aromi.
Fagioli in insalata: e naturalmente potete servire i fagioli bolliti in insalata, conditi con olio, aceto e fettine finissime di cipolla!

Ecco quindi alcune idee su come preparare questo frugalissimo ingrediente. Fatene scorta, e avrete sempre a portata di mano un pasto nutriente e molto economico!

Vi piacciono i fagioli? Come li preparate?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

2 commenti:

  1. Noi adoriamo i fagioli e i legumi in generale... un piatto veloce: un'insalata di fagioli lessi, cipolla e tonno, ottima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti buonissima questa tua insalata!! Grazie Bea!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...