martedì 11 marzo 2014

Quiche di broccoli e peperoni

Ecco, questa è una ricetta di "confort food", quelle pietanze ricche che sanno confortare nelle giornate fredde invernali. Ho utilizzato una pasta sfoglia per preparare questa quiche, comprata al supermercato. Non è fatta in casa ma devo dire che facendo il calcolo della farina e del burro non conviene dal punto di vista economico. Quindi a volte mi concedo questo piccolo lusso, si trovano di vari prezzi, e volendo anche in versione vegan. Ecco la ricetta...



Ricetta Quiche di broccoli e peperoni

Ingredienti:

1 pasta sfoglia rotonda
300 gr di broccoli
1 peperone medio
1/2 cipolla media
olio d'oliva
della besciamella (vedi ricetta qui)
sale e pepe

Pulite e lessate i broccoli in acqua leggermente salata. In una padella fate soffriggere la cipolla tagliata finemente e aggiungete il peperone tagliato a listarelle. Salate e fate cuocere per almeno 15 minuti o fintanto che il peperone sia cotto. Girate spesso durante la cottura, e se necessario aggiungete uno o due cucchiai d'acqua. Preparate intanto la besciamella.
Scolate i broccoli e metteteli in una scodella grande, tagliandoli a pezzetti. Aggiungetevi i peperoni cotti e amalgamate il tutto. Assaggiate e eventualmente salate e pepate. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Aprite il disco di pasta sfoglia e adagiatelo su una teglia da forno rotonda foderata con carta da forno. Versatevi sopra le verdure e poi la besciamella. Mettete la quiche in forno e fate cuocere per circa 15-20 minuti.

È una bontà e vi assicuro che vi conforterà molto mentre aspettiamo l'arrivo della primavera!!

Buon Appetito!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

12 commenti:

  1. Mmm quiche senza uova e panna? Da provare anche se non si è vegan!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche in questa versione è buonissima, vedrai!! Ciao Maira!

      Elimina
  2. Le tue ricette sono sempre fantastiche!

    A presto
    Taty

    RispondiElimina
  3. La proverò di sicuro,
    adoro le verdure,
    grazie!
    Un bacio,
    Amalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Amalia, è proprio un ottimo modo per prepararle!! Ciao!

      Elimina
  4. Mi piace molto il tuo blog, come pure questa torta salata, veloce e super golosa!!!

    RispondiElimina
  5. La quiche è molto diffusa qui in Francia e, guarda caso, indipendentemente dalle verdure usate, seguo la stessa procedura da te indicata. Proverò ad utilizzare i broccoli ed i peperoni, come da te suggerito. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio!! Immagino che bontà mangiare le quiche direttamente in Francia!! Ciao!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...