venerdì 22 agosto 2014

Lasagne vegan e frugali

Qualche giorno fa abbiamo finalmente cucinato le lasagne vegan! Avevo già fatto la pasta al forno, ma non ancora le lasagne. Ricetta semplicissima e davvero buonissima. Rendendo le lasagne vegan si risparmia parecchio e poi questo è un piatto che può avere infinite variazioni, secondo quello che avete in casa o trovate in offerta. Ecco la ricetta!


Ricetta Lasagne vegan

Ingredienti per 4 persone

Per le lasagne:

1) Potete acquistare le lasagne secche o fresche dal supermercato, guardate le offerte settimanali. Quelle senza uova sono più economiche.
Utilizzate 500 gr di lasagne.
2) Potete farle da voi in modo frugale, questa è la mia ricetta per le lasagne presa dal mio libro "Vivere al meglio con poco":
400 gr. di farina
200 gr di acqua
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 pizzico di sale

Per il sugo:
300 gr. di funghi
300 gr. di lenticchie cotte
1 cipolla piccola
1 1/2 bottiglie di passata di pomodoro
olio d'oliva
1/2 bicchiere di vino rosso
origano o altre erbe a scelta
sale e pepe

Per la besciamella vegan:
50 gr di olio d'oliva
60 gr di farina
1/2 litro di latte di soia
noce moscata
sale

Preparate le lasagne prima se le fate da voi. Mischiate tutti gli ingredienti per le lasagne e lavorateli con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Fatelo riposare per 30 minuti e poi stendetelo sulla spianatoia e formate vari rettangoli grandi. Mettete le lasagne su un canovaccio infarinato su un piano a parte.

Preparate poi il sugo. Fate soffriggere la cipolla tagliata finemente nell'olio d'oliva in una pentola capiente. Aggiungetevi i funghi puliti e tagliati a pezzetti. Fate cuocere per 10 minuti, salate e pepate. Aggiungete le lenticchie e il vino. Fate evaporare e insaporire per circa 5 minuti e poi aggiungete la passata di pomodoro e le erbe. Aggiungete 1/2 bicchiere d'acqua, salate e coprite. Fate cuocere il sugo per 30 minuti, girando con un mestolo di tanto in tanto.

Preparate infine la besciamella: Mettete a scaldare l'olio d'oliva in un pentolino. Dopo circa 3 minuti aggiungete la farina e con una frustina girate e fatela rapprendere nell'olio. Poi poco a poco aggiungete il latte di soia, continuando a girare con la frusta per sciogliere i grumi. Continuate ad aggiungere il latte e a girare, e fate cuocere la besciamella in tutto per 15 minuti. Alla fine aggiungete sale e noce moscata.

Quanto è tutto pronto potete assemblare gli ingredienti:
In una teglia mettete sul fondo prima alcuni mestoli di sugo alle verdure, poi adagiate le lasagne e poi ancora sugo, facendo attenzione a coprire le lasagne per bene. Poi aggiungete un po' di besciamella (un paio di cucchiai) e poi ancora lasagne, sugo e besciamella fino a finire con un bello strato spesso di besciamella.

Mettete in forno a 180 gradi per 40 minuti, sfornate ed è pronta!

Ed ecco alcuni consigli per eventuali varianti:

  • se usate le lasagne secche fate il sugo più lento aggiungendo più acqua.
  • potete integrare nelle lasagne altre verdure o sostituirle con ciò che avete in casa o trovate in offerta al supermercato. In estate aggiungete zucchine, melanzane e peperoni, in inverno carote, broccoli o cavolfiori. 
  • La besciamella basta appena per questo piatto, mettendone alcuni cucchiai tra le lasagne e poi di più sopra. Se ve ne piace tanta anche in mezzo allora raddoppiate le dosi.
Queste lasagne ovviamente non hanno il formaggio, ma la besciamella le fa mantenere quel sapore speciale così che non manca in realtà. Sono buonissime e davvero un'ottima alternativa vegan alle tanto amate lasagne tradizionali!

Buon Appetito!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

9 commenti:

  1. Ottimo questo ragù di lenticchie e funghi. Immagino che gusto le lasagne!

    RispondiElimina
  2. Le proverò di sicuro, grazie della ricetta!!
    Buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. le faccio anche io così!!!!sono buonissime!!e un cima per far "crostocina" ci metto una spolverata du pan grattato"!!!!!

    RispondiElimina
  4. mi piace un sacco questa ricetta,ma per renderla davvero economica opterei per fare l'impasto in casa.Se si dispone di una "nonna Papera"ovvero la sfogliatrice con la manovella è davvero una passeggiata prepararla,inoltre se abbiamo la fortuna di usare le uova fresche delle nostre galline è ancora meglio!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Gwendy!! Io purtroppo la "Nonna Papera" ancora non ce l'ho ma spero presto :-)

      Elimina
  5. Che idea stupenda... mai provato a fare le lasagne vegan e questa ricetta è proprio eccezionale...! <3 Complimenti!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...