lunedì 15 dicembre 2014

4 # I pionieri americani: Le piste dei pionieri

Al nostro consueto appuntamento con i pionieri, oggi parleremo delle famose piste che essi seguirono per recarsi nell'Ovest. Certo non erano belle strade asfaltate con Autogrill ogni 50 km e tutti i confort... anzi!! Erano dei percorsi, spesso anche molto accidentati, che però tutti pionieri facevano per raggiungere luoghi ben precisi. Dopo aver approfondito  nei post precedenti le motivazioni e la base storica delle grandi migrazioni, diamo un'occhiata a queste fatidiche piste.





Abbiamo detto che grandi quantità di persone si spostarono da est verso ovest, in particolare nella seconda metà dell'800. Queste grandi migrazioni portarono alla creazione di alcune piste (trails) che per decenni furono percorse da numerose carovane. Partivano dagli stati della costa orientale, attraversavano le regioni impervie dell'interno, ed arrivavano anche fino alle coste del pacifico e della California.

Le principali erano (ne cito solo alcune tra le tante):

La pista dell'Oregon, che fu la pista più famosa, Essa seguiva i maggiori fiumi, attraversava le montagne e terminava nell'Oregon e in California;

La pista Santa Fè che arrivava in Texas;

La pista di Bozeman: dal nome del pioniere che la tracciò per primo e che arrivava nel Montana. Era la pista dei cercatori d'oro che andavano nel Montana per fare fortuna ed era collegata con quella dell'Oregon.





La pista dei Pony Express: dal Missouri alla California, uomini a cavallo portavano la posta. Lungo il percorso vi erano stazioni dove fermarsi. Lì la posta passava ad un altro cavaliere e continuava per la sua destinazione.


E da ricordare la pista dei Mormoni, che arrivava fino in Utah, dove era stata fondata una città, Salt Lake City, interamente da loro. In particolare da notare che i pionieri mormoni che la percorsero, arrivando anche dall'Europa, viaggiavano con i caratteristici carri a due ruote, spingendoli a piedi, diversamente dai tradizionali carri coperti dei pionieri.


A presto con il quinto post della serie:

5 # Viaggio sul carro

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...