martedì 18 settembre 2012

Crostini di piselli

I crostini sono uno di quei pasti molto frugali, se li consumiamo come piatto principale e non come antipasto. Naturalmente dipende da come li prepariamo perché sazino, ma il pane, si sa, riempie sempre! Questi crostini di piselli sono una mia invenzione per trovare nuovi e originali modi di mangiare i crostini. Sono deliziosi, facilissimi da preparare e estremamente frugali.


Ricetta Crostini di piselli

Ingredienti:
fette di pane (due o tre per ciascuno)
1 barattolo di piselli (per due persone)
1 cipolla media
prosciutto (facoltativo)
sale e pepe
olio d'oliva

In una padella fate riscaldare l'olio d'oliva. Tritate la cipolla e fatela imbiondire nell'olio caldo. Unitevi i piselli, mescolate e fate insaporire per qualche minuto. Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e fate cuocere per 10 minuti. Poi aggiungete del prosciutto tagliato a pezzi se volete, salate e pepate e fate cuocere ancora per 5 minuti. Fate attenzione che rimanga del sughetto, altrimenti aggiungete un po' d'acqua durante la cottura.
Riscaldate le fette di pane nel forno e adagiatele sui piatti. Versatevi i piselli e servite.

Per rendere il pasto più sostanzioso, preparate una zuppa di patate o di carote come primo piatto.

I crostini sono buonissimi accompagnati da un bicchiere di vino bianco, comprato in offerta ovviamente!

Buon Appetito!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!) 

4 commenti:

  1. Buoni, mi hai convinta, li assaggerò. Buona serata, se ti va passa dal nostro blog.

    RispondiElimina
  2. idea veloce e di impatto complimenti

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...