giovedì 27 dicembre 2012

Guanti per l'inverno fai-da-te

Allora! Come avete passato il Natale? Noi tranquilli, tranquilli, buon cibo e buona compagnia... E i regali? Quelli, per lo più fatti a mano, sono stati molto apprezzati, per l'impegno e il cuore che la loro realizzazione hanno trasmesso... In questo post vorrei mostrarvi uno dei regali che personalmente ho cucito per mia figlia, un paio di guanti! Mia figlia è stata molto contenta (lei è una patita del fai da te) e sorpresa, dicendo "Questi sono come i guanti che Laura Ingalls e Mary hanno ricevuto per Natale!! :-) Beh, non proprio, ma quasi...


L'idea mi è venuta quando ho visto su Pinterest un modo molto semplice per ricavare dei guanti da un vecchio maglione di lana. Ho unito l'idea alla possibilità di riciclare maglioni infeltriti, e a questo scopo avevo già messo da parte un vecchio maglione di mia figlia, diventato piccolo dopo tot lavaggi. La stoffa si era davvero trasformata in un bellissimo feltro, e non vedevo l'ora di utilizzarlo in qualche modo.

Quando poi è arrivato il momento della realizzazione, guardando il maglione mi si è accesa una lampadina: e se invece usassi le maniche e non la parte ampia del torso per fare i guanti? Ho infilato una mano nella manica partendo dall'esterno (in modo che il polsino della manica diventasse il polsino del guanto), ho segnato con un gesso il contorno a mano chiusa e ho tagliato, lasciando un bel margine per la cucitura.

Dopodiché ho cucito al rovescio l'orlo che comprende le quattro dita. Tra il pollice e l'indice, però, ho dovuto aggiungere una strisciolina di stoffa per permettere più movimento alla mano.

Ho poi pensato di aggiungere un ricamino con del filo bianco sul davanti che ricordasse un fiocco di neve. Proprio un tocco semplicissimo.

Durata del progetto? 30 minuti!

Devo dire che ero molto soddisfatta!! Mai fatta una cosa del genere, ma come si sa, se c'è volontà, c'è sempre una via!

Com'è stato il vostro Natale? Cosa avete ricevuto e regalato? Avete realizzato qualcosa con le vostre mani?

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!) 

10 commenti:

  1. E' decisamente un'ottima idea!!! anche io ho realizzato gran parte dei regali handmade... spero vivamente siano piaciuti tutti! baci

    RispondiElimina
  2. ciao! anche io handmade al 90% e forse più! i guanti sono bellissimi ed il ricamo bianco fa decisamente la differenza!
    bravissima!

    RispondiElimina
  3. sono una nuova lettrice del tuo blog, volevo farti i complimenti, è veramente molto interessante e utile!!! Continuerò a seguirti con interesse. Se vuoi, ti invito a passare dal mio blog http://perunmondoverde.blogspot.it/,ancora tanti complimenti e tanti auguri di un 2013 ricco di pace e serenità. Laila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laila, anche a te! Ti vengo a trovare!

      Elimina
  4. Che bell'idea questi guanti, e mi piace ancora di più che a tua figlia abbiano ricordato Laura e Mary!
    Hai un bellissimo blog,passerò di qui molto spesso!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Per puro caso sono capitata sul tuo blog. E come per molte coincidenze, la fortuna la fa da padrone. Trovo bellissimo quanto posti, e tra queste pagine mi trovo proprio a mio agio, perciò mi segno tra i tuoi followers. Se ti fa piacere qualche ricetta per risparmiare, sarei felicissima se passassi a trovarmi. Maddalena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maddalena, grazie, verrò senz'altro a trovarti!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...