venerdì 11 ottobre 2013

Ricette anni’40: Lo stufato della guerra

Questo è uno stufato che probabilmente era tipico per i tempi magri della guerra. Si tratta in realtà di un piatto di riciclo, dove utilizzare vari cibi, cuocerli insieme e mangiarli con qualche fetta di pane. Molto buono e gustoso, noi lo abbiamo apprezzato soprattutto anche per il bassissimo costo!


Ricetta anni '40: Lo stufato della guerra (ricetta inglese)

Ingredienti per 2 persone:
300 gr di carne macinata o carne avanzata (per vegetariani: legumi a scelta – io ho usato lenticchie)
1 cipolla
Verdura che si ha in frigorifero (io ho utilizzato ½ melanzana grande e 5-6 foglie di bietola)
200 ml di passata di pomodoro
Olio d’oliva
Sale e pepe
Spezie varie (io ho utilizzato paprika e poco origano)
½ dado vegetale
Acqua

Fate soffriggere la cipolla tagliata a pezzettini in una padella capiente con dell’olio d’oliva e fatevi cuocere la carne macinata. Oppure se utilizzate i legumi, lessateli e fate soffriggere la cipolla in una padella a parte.
Tagliate le verdure e aggiungetele alla carne (o alla padella di sola cipolla). Fate cuocere per circa 10 minuti. Salate e pepate e aggiungete la passata di pomodoro, un po’ d’acqua e il mezzo dado. Aggiungete qui due bei mestoli di legumi per la versione vegetariana. Fate cuocere per 20 minuti.

Servite con un purè di patate e del pane fatto in casa appena sfornato.


Buon Appetito!

(Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

16 commenti:

  1. Mi piace tantissimo passare di qui!!! Ogni volta trovo qualcosa di casalingo e appetitoso che mi aspetta e il fatto che siano anche piatti economici e gustosi mi piace ancora di più :) Ottimo questo stufato, le lenticchie mi piacciono tanto e lo proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. buonissimo la mia nonna lo chiama lo stufato della signora!!! è ottimo veramente

    RispondiElimina
  3. Che buono lo stufato, mi ricorda i pranzi d'inverno della nonna!
    a presto bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, è proprio da nonna questo stufato! Grazie Bea!

      Elimina
  4. Buona, saporita, accogliente... ho fatto spesso qualcosa di simile con quelle confezioni di scarti di carne che talora vendono a poco ed è un piatto squisito!

    RispondiElimina
  5. Che buono con il purè!! Ottima ricettina :-) Bacioni

    RispondiElimina
  6. Buonissimo, specialmente in questa stagione!!

    RispondiElimina
  7. buono! adesso si comincia con il piatti caldi, mi piace molto le tue ricette.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...