martedì 12 novembre 2013

Borsa della spesa fai-da-te

Nelle grandi operazioni di riciclo, viene sempre fuori qualche buona idea per risparmiare e riutilizzare qualcosa che non usiamo più. È il caso di questa vecchia federa, fatta tra l'altro con della stoffa che avevo e utilizzando bottoni di recupero. Non la utilizzavo quasi mai, anche perché era stata fatta per dei cuscini maxi, che da tempo non abbiamo più. Ho visto questa idea in internet e ho provato. Ecco cosa ho fatto...



Intanto ho messo sul tavolo la federa. È quadrata, non rettangolare, come le comuni federe, ma per questo ho pensato che andasse bene per farla diventare una borsa della spesa.





Poi ho tagliato i due angoli sopra, creando due curve nella parte interna.




Ed ecco già pronta la borsa! Sarebbe da rifinire ai bordi, e l'unico lavoro è quello di cucire la parte superiore che normalmente si chiude con un bottone. Presto, fatto!

A volte davvero basta solo un po' di fantasia e guardarsi intorno per creare cose nuove e risparmiare!!!


 (Se ti è piaciuto questo post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti via e-mail, per ricevere tanti altri consigli frugali!)

8 commenti:

  1. un'ottima idea! io ho fatto una borsina riutilizzando una maglietta di mio figlio, via le mezze maniche e il bordo del collo, una cucitura sotto e il gioco è fatto, è morbidina e serve per non buttare una maglietta che magari ci piace tanto ma che ormai è piccola.......oppure con magliettine mignon, tipo da bimbi piccoli, utilizzando lo stesso procedimento e infilando poi una gruccia nelle "spalle", si ottiene un portamollette da bucato!
    ah che belle le reinvenzioni stoffose!

    RispondiElimina
  2. molto utile!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Sei unica!!!!! grazie per l'idea
    buona settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...